Agende lavoro: guida a come sceglierle e i prezzi migliori

Avere un’agenda per il lavoro – ma non solo – cartacea è ancora indispensabile perchè è più facile da gestire e sfogliare rispetto a molti strumenti digitali che promettono molto, ma spesso sonopiù complicati da usare.

Una semplice agenda lavoro ha un sacco di vantaggi rispetto a un tablet:

  • non ha mai bisogno di essere caricata
  • è economica
  • è leggera
  • produce una sensazione tattile che i tablet non sono ancora riusciti a riprodurre.
  • incoraggiare il pensiero creativo, renderti più concentrato e mantenerti lucido quando invecchi.

Tirare fuori un’agenda da lavoro scelta con cura e una bella penna comunica che il proprietario è di classe e non si lascia distrarre dagli oggetti elettronici.
Ma questo non significa che sia facile scegliere un buon quaderno, sono disponibili in diverse dimensioni, forme, materiali, diverse rilegature, peso della carta, larghezza delle linee (o quadrati, o nessuna linea), copertina rigida, copertina morbida, carta trattata o non trattata, e questo solo per l’interno!
Raccomandare un solo taccuino per tutti significherebbe raccomandare un taccuino a nessuno.

Una strategia migliore è quella di imparare a conoscere i diversi tipi di quaderni, in modo da essere meglio informati per prendere la propria decisione evitando gli ovvi difetti.

Ecco le migliori agende da lavoro nel 2023

Best Buy del momento!1
Diario accademico 2024, formato A5, giornaliero, con adesivi per calendari, agenda con portapenne e...
  • Dreative Diary: il nostro diario 2024 ti consentirà di raggiungere i tuoi obiettivi. Perfetto come quaderno aziendale,...
  • Dimensioni perfette: con 14 x 21,5 cm, puoi portarlo a scuola, in ufficio, in viaggio o altro. puoi scrivere i tuoi...
  • Ottima pianificazione per te: facile da usare, ben organizzata e robusta, c'è un planner giornaliero, in modo da poter...
  • Diario dell'anno accademico: i nostri prodotti aiutano a bilanciare molte responsabilità e ambizioni della vita,...
  • Copertura premium: la copertina di Dairy 2024 è realizzata in ecopelle di alta qualità, design semplice ed elegante....
Best Buy del momento!2
Diario accademico 2024, diario 2024, un giorno per pagina, copertina rigida organizzata da gennaio...
  • Agenda giornaliera 2024, formato A5, da gennaio 2024 a dicembre 2024, un giorno per pagina. (fine settimana su una...
  • Crea la vita: organizzati, questa agenda ti consente di rimanere organizzato giorno dopo giorno, il pianificatore ti...
  • Funzione: formato A5 perfetto, design unico a forma di U, copertina rigida dal design elegante, cinturino di chiusura...
  • Una pagina per giorno: questa agenda 2024 presenta un formato giorno per pagina. Gestione del tempo minimalista e senza...
  • Pratico: perfetto come taccuino da lavoro, quaderno di viaggio, diario per adolescenti, regalo per il ritorno a scuola....
Best Buy del momento!3
Agenda Settimanale 12 Mesi 2024, Agenda 2024, Agenda Giornaliera dalla Copertina Rigida, con Sticker...
  • Diario 2024- 2024 diario A5 pagina al giorno da gennaio 2024 a dicembre 2024, Diario 2024 giorno per pagina con penna...
  • 2024 diario A5 settimana per visualizzare -multifunzionale, è possibile fare tutti i piani, come gli obiettivi...
  • Functional-|Year Plan 2024||Monthly Plan|Weekly Plan|180° Lay flat Design | Pen |Inner Pocket|Pen Loop|3 segnalibri |...
  • PREMIUM COVER - La Cover di diary2024 è realizzata in ecopelle di alta qualità, dal design semplice ed elegante. Si...
  • Agenda Planner 2024 -A5 giorno per pagina planner 2024 da gennaio 2024 a dicembre 2024 , ideale per l'uso come piano...
Best Buy del momento!4
Mljtoyo Agenda 2024, formato A5, 2024, pagina al giorno, agenda settimanale e mensile con penna,...
  • Agenda 2024, da gennaio 2024 a dicembre 2024. Agenda settimanale in formato A5, con visualizzazione settimanale, mensile...
  • Agenda giornaliera 2024, agenda 2024, formato A5, un giorno per pagina, da gennaio 2024 a dicembre 2024, formato A5, un...
  • Design perfetto: copertina di alta qualità, tasca interna, calendario 2023-2024, 3 segnalibri, portapenna, rubrica da...
  • Agenda settimanale mensile 2024: puoi attaccare appunti, idee, riunioni, appuntamenti, ecc. Se sei un principiante, un...
  • Mljtoyo Il diario 2024 è formato A5 con visualizzazione settimanale con layout chiaro e semplice, per aiutarti a...
5
Amazon Basics Taccuino classico, Misura Grande, a quadretti, Nero
  • Taccuino classico grande con 240 pagine a quadretti per appunti, calcoli, liste, riflessioni ecc
  • Pagine realizzate con carta priva di acidi di ottima qualità - resiste ai danni provocati da luce e aria
  • Copertina in cartoncino con spigoli arrotondati per un aspetto ben rifinito
  • Con segnalibro integrato. La chiusura con elastico mantiene il taccuino ben chiuso
  • Tasca interna da 12,7 x 21 cm, estensibile, per contenere oggetti sfusi.
6
Moleskine Agenda Giornaliera 12 Mesi 2024, Agenda 2024, Formato Large 13x21, Copertina Rigida e...
  • Iniziate l'anno con la vostra agenda Giornaliera di 12 mesi che copre l'intero anno, da gennaio a dicembre 2024
  • Moleskine (Author)
7
MERAAK Planner Settimanale da Tavolo A4, 100 Settimane in Italiano - Calendario da Scrivania...
  • SETTIMANALE - Planning settimanale da tavolo ideale per organizzare in modo chiaro le tue settimane
  • FASCE ORARIE - Oltre a una agenda settimanale chiara gestisci gli impegni pianificandoli ora per ora
  • DATAZIONE PERSONALIZZATA - Planner con sezioni dedicate dove poter inserire settimana, mese e anno
  • VERSATILE - Weekly planner ideale per appunti di lavoro, pianificazione studio o agende domestiche
  • DIMENSIONI - Fogli A4 ideali per il trasporto nello zaino o da tenere sul tavolo senza ingombrare

I formati principali della carta

agenda lavoro formati

Le dimensioni di un’agenda sono quasi standardizzate, e differiscono a seconda se sono europee o statunitensi. Le dimensioni europee sono disponibili in una serie A, B e C, che vanno da A0 a A10, da B0 a B10, e da C0 a C10. Tutti questi hanno lo stesso rapporto, quindi hanno la stessa forma, ma dimensioni diverse: più piccolo è il numero, più grande è il formato.
Il modo in cui questi formati funzionano è il rapporto d’aspetto di base di tutta la carta della serie A è 1:2. A0, il formato più grande, che difficilmente vedrai mai, ha un’area di un metro quadrato, ogni dimensione successiva funziona dimezzando la dimensione più grande, e mantenendo la più piccola la stessa, così la A1, la dimensione successiva.

Dimesioni formati principali

Dimensioni in millimetri Altezza x Larghezza (mm)Dimensioni in pollici Altezza x Larghezza(in)
Formato carta A1841 x 594 mm33,1 x 23,4 in
Formato carta A2594 x 420 mm23.4 x 16,5 in
Formato carta A3420 x 297 mm16,5 x 11,7 in
Formato carta A4297 x 210 mm11,7 x 8,3 in

Le serie B e C funzionano allo stesso modo di base, ma sono disponibili in dimensioni diverse.
La serie B non è super comune, ma è ancora usata di tanto in tanto; probabilmente il formato di serie B più usato è il passaporto, che è standardizzato a B7.

I formati statunitensi sono molto più casuali: i più comuni sono Letter, Legal, Half-Letter, e Junior Legal, più uno chiamato informalmente “pocket-sized”. Letter è la tipica carta da 8,5 per 11 pollici e corrisponde all’incirca a un A4. Half-Letter corrisponde all’incirca a un A5, circa 8,5 per 5,5, ed è circa la dimensione del tuo classico taccuino Moleskine nero.
Legal è un po’ più stretto, 8,5 per 14, e Junior Legal è un po’ più piccolo di quello, 8 per 5. Quei fogli gialli, foderati di blu, con rilegatura superiore sono sia Legal (quelli grandi) che Junior Legal (quelli più piccoli).

La dimensione che vuoi dipende in gran parte da come userai il taccuino.
I taccuini tascabili tendono ad essere sottili e leggeri, ma spesso hanno poche pagine, a volte meno di 50. I formati Half-Letter e Junior Legal sono buoni per tutti gli usi; se non sei sicuro di quale formato prendere, questo è probabilmente quello che vuoi. I taccuini formato lettera sono un po’ grandi per chi lavora in ufficio; evocano immagini di scolari, anche se ce ne sono di più progettati per adulti che sembrano grandi e offrono molto spazio per scrivere.

RILEGATURA

Una volta che hai scelto la dimensione, devi guardare la rilegatura, che è il metodo con cui i fogli di carta sono legati insieme in un quaderno. Ci sono diversi tipi di rilegatura, quella a punto metallico, per esempio, si trova più spesso nei taccuini tascabili.
Gli anelli a spirale sono più comuni nei quaderni formato Lettera.

Molti preferiscono le rilegature con punti metallici, perchè la rilegatura a colla probabilmente non è la scelta migliore: i taccuini con la colla sono meno robusti e tendono ad avere problemi a stare in piano. Le persone serie non amano spesso le spirali, notando che tendono a piegarsi e a rendere il quaderno impossibile da stendere completamente piatto.

Le rilegature cucite, o una combinazione di cuciture e colla, non hanno questi problemi: questo stile è leggero, permette al taccuino di rimanere piatto e mantiene le pagine saldamente al loro posto.

PESO

Il peso della carta è un argomento complicato, si potrebbe pensare che la carta più spessa sia migliore, ma non è sempre così. La carta troppo sottile può provocare strappi o lasciare rientranze su altre pagine, un problema noto come “ghosting” e comunemente visto nei vecchi film polizieschi, dove il detective sfuma leggermente una pagina di quaderno con una matita per rivelare ciò che è stato rientrato quando qualcuno ha scritto sulla pagina precedente.

La carta si misura in base al peso, ma questo non vi dirà molto, dato che più pesante non è necessariamente migliore. La cosa migliore, se hai tempo è andare in un negozio e provare a scrivere sulla carta con la penna che userete più spesso.
Diverse persone preferiscono diverse consistenze di carta che non è una metrica facile da descrivere oggettivamente.

NUMERO DI PAGINE

Per quanto riguarda il numero di fogli, anche questo può variare. Un’opzione, se non sei sicuro, potrebbe essere un sistema a fogli rimovibili che ti permetterà di rimuovere e sostituire i fogli sulla sua spina dorsale a disco.
Essere in grado di rimuovere la carta senza strapparla, come si farebbe in un taccuino a spirale è interessante.

Copertina

Un’altra scelta importante che dovrai fare tra i quaderni sarà tra copertine morbide o rigide.
Mentre una copertina rigida può essere più durevole e anche fornire una superficie più rigida per scrivere sulle ginocchia o in viaggio, alcune persone preferiscono un quaderno con copertina morbida o una copertina più flessibile perché spesso permette di piegare il libro a metà arrotolando la copertina su se stessa per occupare meno spazio sulle ginocchia o sulla scrivania.
Un quaderno con copertina morbida può diventare molto personalizzato, prendendo la forma della tasca del proprietario. Una copertina rigida può sembrare più formale, più professionale, ma questo dipende davvero dall’ambiente dell’ufficio.

STILE, REGOLE E GRIGLIA

L’ultimo fattore da considerare è lo stile delle pagine, quelli più comuni sono bianco, con righe e con griglie (a volte chiamato carta millimetrata). Le righe e le griglie sono disponibili in diverse larghezze, ma sono abbastanza standardizzate (il righello universitario è lo standard, a 7 mm, e la carta millimetrata è standard a 5 mm). La maggior parte dei produttori di quaderni offre una gamma di stili di fogli diversi, ma in gran parte la scelta si riduce alla preferenza personale.
Alcuni degli aficionados delle agende usano solo pagine bianche, ma altri preferiscono sulle linee tradizionali. La carta millimetrata è ottima per chi ha una scrittura particolarmente minuta, ma è meno comune ora per, beh, fare grafici; i computer hanno la tendenza a prendere in consegna il lavoro matematico e di schizzo

Ultimo aggiornamento 2023-09-23 / Link di affiliazione / Immagini provengono da Amazon Product Advertising API

Torna in alto