Pulisci zanzariere: i migliori prodotti e guida alla pulizia

Le zanzariere ci permettono di vivere lontani dalle fastidiose zanzare ma vanno pulite periodicamente con i giusti attrezzi e con specifici detergenti liquidi.

Tutti sappiamo quanto sia utile avere una zanzariera in casa, poiché permette di dormire con le finestre aperte senza paura di soffrire per la presenza di questi insetti. Ma queste protezioni hanno bisogno di una piccola manutenzione che non richiede molto lavoro o tempo.
È importante che ci prendiamo cura della loro pulizia o potrebbero generare problemi di allergie.

pulire zanzariera

Per rimuovere tutto lo sporco dalle zanzariere, dobbiamo prima prendere in considerazione il tipo di installazione, dato che non è lo stesso pulire le zanzariere avvolgibili che le zanzariere plissettate. Indipendentemente dalle zanzariere della vostra casa, vi mostreremo come pulirle a fondo e fare in modo che gli insetti non si intrufolino in casa o causino reazioni allergiche a causa delle particelle accumulate.

Spazzole per pulire le zanzariere

Offerta del momento!1
Spazzola Pulisci Zanzariera
  • Spazzola pulisci zanzariera con spugna per zanzariere in metallo, fibra di vetro o tela
2
La Briantina Spazzola Pulisci Zanzariera con Spugna, Doppio Uso Pulisce e Spolvera, Larghezza 16 cm
  • Zanzanetto è la spazzola ideale per pulire tutti i tipi di zanzariera
  • Doppio uso: l'azione combinata del rullo e della spugna permette di spolverare e pulire tra le maglie
  • Universale: idonea per tutti i tipi di zanzariera
  • Dotata di filetto universale a vite per l'utilizzo con manico (manico non incluso)
  • Consigli di utilizzo: passa il rullo sulla zanzariera esercitando una leggera pressione per fare uscire dalle maglie...
3
Elinrat Spazzola Pulitrice per Zanzariera - Spazzola per Pulire Zanzariere - Strumento per la...
  • ⋑Spazzola magica per la pulizia: lo strumento lavavetri può essere utilizzato per spolverare a secco e pulire la...
  • ⋑Spazzola a fibra fine e lunga: con materiale PP rinforzato di alta qualità, il manico è molto comodo da impugnare....
  • ⋑Design ergonomico: dopo molti esperimenti, è progettato per trovare il punto di messa a fuoco più economico. È...
  • ⋑Facile da riporre: non è necessario praticare fori nel muro. È leggero, si appende bene a QUALSIASI gancio, facile...
  • ⋑Garanzia del servizio: forniamo un servizio clienti 24 ore su 24. Se non sei soddisfatto di questo prodotto, ti...
4
Spazzola per la Pulizia della zanzariera Manico Lungo Senza smontaggio Spazzola per Rete in Rete per...
  • Materiale manico e setole: PP + flanella. È resistente e antiscivolo per farti sentire a tuo agio
  • La superficie del pennello è realizzata in flanella e può penetrare in qualsiasi spazio nella finestra dello schermo....
  • La maniglia estesa può essere rimossa liberamente, il che significa che la polvere può essere rimossa facilmente...
  • È adatto per la pulizia di garage, bagni, pavimenti, divani, sedili, piani di lavoro, tappeti, caminetti, vetro,...
  • Spazzola per divano La pulizia della testina è molto semplice. Puoi rimuovere facilmente le macchie sul pennello...

Come pulire le zanzariere

La pulizia delle zanzariere varia a seconda del tipo di installazione che abbiamo in casa. Possono essere fisse, rimovibili, avvolgibili… ma, in ogni caso, è essenziale pulirle frequentemente per rimuovere polvere, insetti, polline e altri tipi di sporco incorporati.
Soprattutto le persone allergiche a una di queste sostanze dovrebbero farlo più frequentemente per evitare possibili attacchi allergici.
Se è possibile rimuovere le zanzariere o staccarle dalla finestra, il compito è più facile perché si può usare acqua a pressione, ma come spesso capita non è possibile rimuoverle, per pulire il rullo o le zanzariere fisse, l’ideale è usare una spugna inumidita con acqua e detergente.
Puoi usare la stessa che usi per lavare i piatti per la sua azione sgrassante.


Puoi anche usare una spazzola morbida per vestiti per assicurarti che non ci sia sporco accumulato sulla rastrelliera, ma fallo delicatamente per evitare di danneggiarla. Se vuoi una finitura perfetta, usa una spazzola pulisi zanzariera che abbiamo segnalato nella lista sopra, per raggiungere ogni angolo.
Se è troppo sporco, puoi aggiungere un po’ di ammoniaca o uno sgrassatore per rimuovere lo sporco più facilmente.
Usate un panno o un panno inumidito con acqua per risciacquare lo schermo e rimuovere ogni residuo di sapone. Risciacqua il panno più volte per mantenere lo schermo pulito, e assicurati che anche il telaio della finestra e il bordo dello schermo siano puliti prima di sostituire lo schermo.
Puoi rimuovere l’acqua in eccesso lasciandola asciugare all’aria e, quando la zanzariera è pulita e asciutta completamente, poi potrai rimetterla se l’avevi rimossa.

Prodotti detergenti per pulire le zanzariere

1
EURO MARKETING MANUFACTURING Buzz Cleaner Detergente Per Zanzariere E Repellente Per Insetti,...
  • Il nuovissimo detergente per zanzariere che tiene lontano gli insetti a base di citronella e geranio.
  • Buzz Cleaner scioglie in un attimo lo sporco depositato su qualsiasi zanzariera e superficie, in modo super efficace.
  • Il potere pulente, unito alle proprietà repellenti lo rendono perfetto non solo per le zanzariere, ma per ogni...
  • L’aroma si diffonderà nell’ambiente, creando una barriera invisibile per le zanzare e altri fastidiosi insetti, che...
  • Non contiene prodotti nocivi.
2
Detergente Pulisci Zanzariere a Base di Citronella e Geraneo 750ml
  • Scioglie rapidamente lo sporco che si deposita sulle zanzariere
  • E' sufficiente spruzzare il detergente sulla rete e poi passare con un panno umido
3
La Briantina Spazzola Pulisci Zanzariera con Spugna, Doppio Uso Pulisce e Spolvera, Larghezza 16 cm
  • Zanzanetto è la spazzola ideale per pulire tutti i tipi di zanzariera
  • Doppio uso: l'azione combinata del rullo e della spugna permette di spolverare e pulire tra le maglie
  • Universale: idonea per tutti i tipi di zanzariera
  • Dotata di filetto universale a vite per l'utilizzo con manico (manico non incluso)
  • Consigli di utilizzo: passa il rullo sulla zanzariera esercitando una leggera pressione per fare uscire dalle maglie...

Pulire le zanzariere con un pulitore a vapore

Le zanzariere sono molto pratiche per evitare che gli insetti entrino nella nostra casa, ma con il tempo è inevitabile che si accumulino sporco e polvere. Allora assumono un aspetto sgradevole e antigienico.

Un dispositivo molto utile per pulire allo stesso tempo e disinfettare è il pulitore a vapore.
Elimina la muffa e lo sporco attaccato alle tue zanzariere e ti farà risparmiare un sacco di tempo. Grazie alla pressione dell’acqua calda emessa dal pulitore a vapore, allenterà lo sporco bloccato in luoghi difficilmente accessibili. E non solo elimina i batteri, ma anche i cattivi odori.

Per pulire le zanzariere con un pulitore a vapore, applica il getto d’acqua verticalmente e dall’alto verso il basso. In questo modo lo sporco scenderà, tuttavia, ricordate che il pulitore a vapore rilascia lo sporco ma non lo rimuove completamente, quindi è conveniente avere a portata di mano una spugna umida o un panno per rimuovere i residui. Poi pulire con un panno asciutto per rimuovere l’umidità in eccesso dalla rete.

Fai attenzione alle zanzariere a rete in plastica, potrebbero essere deformate o danneggiate dall’effetto del vapore. Se vuoi usare il pulitore a vapore per pulire le zanzariere, assicurati che siano fatte di metallo o altro materiale resistente.

Offerta del momento!1
Ariete 4146 XVapor Deluxe - Pulitore a Vapore Mobile, 5 bar, Vano Portaccessori Integrato, Autonomia...
  • L’efficacia del vapore: detergi ed igienizza la tua casa con la sola forza naturale del vapore, senza l’utilizzo di...
  • Lunga autonomia: oltre un’ora di potente vapore per igienizzare al meglio tutte le superfici di casa
  • Pulito impeccabile: grazie ai 1500 watt di potenza il vapore è pronto in pochi istanti. La pressione di 5 bar assicura...
  • Ricco kit di accessori: nel comodo vano integrato potrai riporre i numerosi accessori in dotazione per averli sempre...
  • Accessori: tubi prolunga, spazzola, accessorio lavavetri, spazzolino rotondo grande e piccolo, imbuto, misurino,...
Offerta del momento!2
Comforday 1 Mano, pulitore a Vapore Portatile Multiuso con 9 Accessori per Rimuovere Macchie,...
  • 100% privo di sostanze chimiche: il pulitore a vapore manuale rimuove tutti i tipi di macchie, pulizia profonda e...
  • Pressione del vapore: pulitore a vapore emette vapore caldo sotto pressione per 15 minuti; pulisce un'ampia varietà di...
  • Facile e sicuro: collegare l'ugello o l'adattatore; tenere il vaporizzatore in posizione orizzontale, leggermente...
  • Capacità d'uso: raggiungere una pulizia efficiente grazie al potente pulitore a vapore, la capacità del serbatoio è...
  • Include set di accessori: il nostro pulitore a vapore portatile R è accompagnato da un kit di accessori: tubo di...
Offerta del momento!3
Ariete 4137 Vaporì Jet, Pistola a Vapore, Caldaia in Alluminio, 1050 W, 250 L , 3,5 Bar, Kit...
  • UCCIDE IL 99,9% DI GERMI E BATTERI. Il vapore della pistola a vapore pulisce e igienizza qualsiasi superficie di casa in...
  • KIT ACCESSORI IN DOTAZIONE. Lavavetri e prolunga, iniettore, beccuccio a 90°, spazzolino rotondo, spazzola con panno...
  • VAPORE PRONTO IN 3 MINUTI, con Autonomia in Vapore Continuo di 15 minuti
  • ARRIVA NEGLI ANGOLI PIÙ NASCOSTI. Il beccuccio a 90° raggiunge lo sporco più difficile da raggiungere, come quello...
  • IGIENIZZA E RINFRESCA I TESSUTI. Prova la pistola a vapore su tende e divani, la forza del vapore penetra nelle fibre...
4
GLOIL pulitore a Vapore, vaporella pulitore Vapore casa - Multiuso con 10 Accessori per Moquette,...
  • 💎【Pulizia a Calore Estremo】: Il Pulitore a Vapore GLOIL genera un potente vapore ad alta temperatura di 221°F...
  • 🥇【Senza Prodotti Chimici e Sicuro】: I nostri pulitori a vapore sono al 100% senza prodotti chimici, garantendo...
  • ⏰【Risparmio di Tempo e Sforzo Minimo】: Vivi la comodità del nostro vaporetto portatile che richiede solo acqua...
  • 🏆【Set Accessori Completo da 10 Pezzi】: Il vaporella portatile GLOIL eccelle sia nelle attività di pulizia che di...
  • 🏅【Potente Uscita di Vapore】: Il nostro vaporella pulitore vapore casa si scalda rapidamente in soli 3 minuti,...

Come pulire le zanzariere plissettate

È comune che le zanzariere plissettate siano usate su porte e finestre per il loro design elegante e moderno. Inoltre, sono fabbricate con materiali molto più resistenti e le loro finiture le fanno integrare molto bene nel loro ambiente.

Tenendo conto di questo, è possibile utilizzare altri strumenti per facilitare il lavoro di pulizia delle zanzariere plissettate, come una spazzola a setole morbide, disinfettanti, candeggina, sgrassatori…, e acqua calda.

Pulizia delle zanzariere plissettate rimovibili

In questo caso, puoi portarle in uno spazio adatto dove puoi applicare acqua a pressione con un tubo. Successivamente, passate la spazzola per rimuovere i residui e applicate i prodotti che ritenete appropriati. Infine, usa di nuovo l’acqua a pressione del tubo per rimuovere tutte le tracce di sapone dalla rete.

Pulizia delle zanzariere plissettate non rimovibili

Se la zanzariera plissettata è fissa, bisogna fare più attenzione quando si strofina la rete con acqua calda e una spugna per sciogliere lo sporco. Dato che in questo caso la pulizia non può essere fatta all’aperto, è essenziale strofinare con un panno o una spugna pulita e asciutta per rimuovere l’umidità in eccesso, o si finirà per deteriorare il telaio dove è fissata la rete.

Pulizia delle zanzariere avvolgibili

Le zanzariere avvolgibili sono di solito fisse, quindi è meglio pulirle con una spugna e prodotti di pulizia adatti. Si può usare il sapone per i piatti, dato che la sua azione sgrassante è ideale per sciogliere lo sporco.

Nelle zone dove c’è un maggiore accumulo di sporco, si può usare una spazzola morbida inumidita con acqua e sapone, facendo attenzione a non romperla. Potete aiutarvi con uno spazzolino da denti per i punti di difficile accesso, come gli angoli.

Per ottenere i migliori risultati quando si puliscono gli schermi avvolgibili, è possibile utilizzare ammoniaca o prodotti sgrassanti. Infine, usa un panno con acqua pulita per rimuovere il sapone in eccesso fino a quando non ci sono resti.

Concludiamo con un paio di consigli: il primo è quello di assicurarsi di rimuovere tutti i residui di sapone, altrimenti si creerà una pellicola di sporco e sarà molto difficile da rimuovere.
E il secondo è quello di asciugare bene tutta la rete con un panno privo di pelucchi.

Ultimo aggiornamento 2023-09-23 / Link di affiliazione / Immagini provengono da Amazon Product Advertising API

Torna in alto